Pasq. Mormino & Figlio - Fitofarmaci e correttivi per l'agricoltura - Dal 1820 a Termini Imerese

info@mormino.it

Tel.: +39 091 814 10 04

Cell.: +39 335 71 70 567

Fax.: +39 091 814 15 12

Zolfo Spruzzabile Mormino

Fungicida antioidico ad azione preventiva e curativa
Polvere bagnabile a micronizzazione differenziata

Prodotto ammesso in Agricoltura Biologica
Composizione: 91,08% di Zolfo – Formulazione: polvere bagnabile
Miscibilità: compatibile con i più comuni antiparassitari ad eccezione degli oli minerali

Registrazione del Min.Sanità n. 0747 del 8/3/1972
Tempo di carenza: 5 giorni
Confezioni: sacchetti da 1 kg (in cartoni da 20 pezzi); sacchi da 5 e 25 kg

 

 

 

 

Applicazioni

DOSI D’IMPIEGO: Le dosi più alte sono da utilizzare in presenza di condizioni molto favorevoli ai patogeni
VITE: 200-400/hl di acqua.  Nei vigneti particolarmente  sensibili all’Oidio o in casi di emergenza g 700-900/hl di acqua
POMACEE: g 250-450/hl di acqua.
DRUPACEE: g 200-600/hl di acqua.
FRAGOLA: g 200-500/hl di acqua.
NOCCIOLO: g 300- 500/hl di acqua.
ORTAGGI: g 200-500/hl di acqua.
BARBABIETOLA DA ZUCCHERO: kg 5-7/ha diluiti in 1000 l. di acqua
CEREALI (Frumento, Orzo, Segale): intervenire alla comparsa delle prime pustole nell’ultima foglia: g 5-7/ha diluiti in  1000 l. di acqua.
GIRASOLE, SOIA: Kg 5-7/ha diluiti in  1000 l. di acqua.
FLOREALI, ORNAMENTALI, FORESTALI: g 300-500/hl di acqua.

PREPARAZIONE: diluire la dose in poca acqua, versarlo nella vasca e rimescolare sino a completa dispersione.
COMPATIBILITÀ: Non è compatibile (o miscibile) con antiparassitari alcalini (polisolfuri, poltiglia bordolese, ecc.) con olii minerali, con Captano.
AVVERTENZA: deve essere irrorato a distanza di almeno tre settimane dall’impiego degli Oli minerali e del Captano.

Le dosi più alte sono da utilizzare in presenza di condizioni molto favorevoli ai patogeni.
Lo Zolfo Spruzzabile Mormino ha anche una certa efficacia contro la ticchiolatura del melo e del pero. Esercita un’azione repellente nei confronti degli acari.


Caratteristiche: (vedi anche pagina “Informazioni Tecniche”)

Lo ZOLFO SPRUZZABILE MORMINO è un fungicida indicato per la lotta preventiva e curativa contro tutte le forme di Oidio o Mal Bianco delle piante coltivate.

Non ustiona nemmeno se impiegato a dosi alte, pertanto in caso di forti attacchi di oidio o nei periodi di maggiore virulenza della crittogama le dosi possono essere aumentate. Non si cementa nei sacchi e non intasa gli ugelli. Non fa schiuma.

Avvertenze: Non è compatibile con oli minerali e captano. Bisogna evitare miscele zolfo-olio minerale in quanto risulta fitotossica.

Lo Zolfo è un principio attivo non nocivo
Negli zolfi bagnabili la formulazione in microgranuli è superflua.

LO ZOLFO SPRUZZABILE MORMINO NON FA POLVERE

Pesche

100 gr/hl di Zolfo Spruzzabile Mormino aggiunti ad ogni trattamento sulle piante da frutto (Pesche, Mele, Albicocche, ecc.), hanno un effetto nutriente  e cosmetico: rendono il frutto più sano e rigoglioso.

Ha una finezza caratterizzata da una granulometria differenziata, per cui solo la parte più fine del prodotto svolge la sua azione immediatamente e rapidamente mentre, via via, le particelle meno fini svolgono gradatamente la loro azione.

Grafico della granulometria differenziata dello Zolfo Spruzzabile MorminoLa granulometria differenziata consiste (vedi grafico) nel fatto che la finezza delle particelle del Prodotto non è uniforme; una piccola parte delle particelle ha finezze colloidali, una parte ha finezze dell'ordine di qualche microns, la restante parte è, via via, meno fine per prolungarne l’efficacia.

Lo Zolfo Spruzzabile Mormino, impiegato sulla vite alle dosi più elevate, garantisce una maggiore durata dell’efficacia nel tempo.

N.B. - Gli zolfi colloidali, che hanno tutte le particelle con finezze inferiori ad un micron, svolgono la loro azione immediatamente: danno effetti fitotossici ed esauriscono in breve la loro efficacia.